l’Abito nuovo


Cinque interpreti ed un musicista dal vivo daranno vita alla vicenda di Michele Crispucci, che si trova alle prese con una pesante eredità, frutto del lavoro, a suo dire “vergognoso” della sua ex moglie. Eredità che di diritto spetta a sua figlia Assunta ma che Crispucci, in tutti i modi, cerca di rifiutare per salvaguardare l’onore della sua casa e di sua figlia, in particolare. Il finale lascerà lo spettatore a bocca aperta. Musiche suggestive accompagnano lo spettacolo, scandendo quasi gli stati d’animo dei singoli personaggi. “L’Abito Nuovo” tratta tematiche care sia ad Eduardo De Filippo che a Luigi Pirandello, tra queste spicca sicuramente il dover adeguarsi a delle circostanze date dalla realtà, dalle condizioni in cui un essere umano si trova a vivere e, di conseguenza viene obbligato dalla società a indossare una “maschera” che più gli si addice. Sia Eduardo che Pirandello con “L’abito nuovo”, testo teatrale, scritto a quattro mani dai due drammaturghi, cercano in ogni modo di smascherare e far emergere la vera identità di ogni singolo individuo.

DATE

Foggia (Cicolella) 19 novembre 2019

Matera (Comunale) 25 novembre 2019

Benevento (Massimo) 26 novembre 2019

Salerno (S.Demetrio) 9 dicembre 2019

Costo biglietto € 9

Condividi con